1957 - 2017  AIA MARSALA 60° ANNIVERSARIO

 

Quest'anno la Conviviale di fine stagione coinciderà con i festeggiamenti per il 60° anniversario della fondazione della Sezione di Marsala.

Sabato 22 luglio 2017 alla presenza del Presidente dell'Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi nella splendida cornice di Villa Favorita a Marsala, si svolgerà la festa per il compleanno della sezione, la cerimonia di consegna dei premi sezionali e la cena di gala.

Raccomandiamo a tutti i nostri Associati di prendere nota di questa data e di non prendere altri impegni per assicurare la propria presenza all'evento cui parteciperanno numerosi ospiti.

Maggiori dettagli saranno resi noti in seguito.

 

CALCIO A 5: PLAY OFF SERIE D

 

Gara al cardiopalma, giovedì 1 giugno a Bonagia ( Valderice TP ), stiamo parlando di una combattutissima finale play off di Serie D di calcio a cinque, tra Bonagia Sant'Andrea e Città di Marsala, terminata in parità 4 - 4 nei tempi regolari.

Vittoria dei Padroni di casa ai supplementari per 6 - 5. La partita è stata arbitrata molto bene dall'arbitro 1 Rosario Rizzo e dall'arbitro 2 Nino Manuzza

 

7°TORNEO DELL'AMICIZIA E DELLA MEMORIA

 

Si è chiuso il sipario sulla settima edizione del torneo dell'amicizia vinto dalla sezione di Palermo che in finale ha battuto Catania. La nostra squadra ha perso entrambe le gare contro Barcellona e Caltanissetta e solo quest'ultima ha superato il turno andando direttamente in semifinale per essere poi battuta dal Catania. E' stata però una bella esperienza, i ragazzi si sono divertiti in un clima rilassato e tranquillo sotto l'occhio vigile della dirigenza formata da Biagio Girlando, Angelo Attinà, Salvatore Mangano, Nino Ditta, Vincenzo Marino e Salvatore Di Ganci. La nostra squadra era composta da: Giuseppe Abate, Nicola Alfano, Alessandro Angelo, PierGiuseppe Caradonna, Giovanni Corso, Mirko De Luca, Fabio De Pasquale, Giuseppe Fiandra, Alessio Gambina, Antonio Indelicato, Giovanni Ingargiola, Giovanni Lentini, Claudio Martinico, Peppe Morana, Riccardo Oliva, Michele Pantaleo, Peppe Pantaleo, Nicola Parrinello, Mario Pipitone, Alessandro Rallo, Giovanni Reina, Rosario Rizzo, Ignazio Schifano, Luca Sciacchitano, Antonio Spanò. Completavano lo staff Elisabetta Gianquinto, Luigi Ditta e Giuseppe Corona.

 

IL MEMORIAL "NINO DE VITA" A MARSALA

 

A un anno dalla sua scomparsa in un tragico incidente stradale, il Marsala Calcio ha voluto ricordare il giovane Nino De Vita, organizzando una gara ( il ricavato dell'incasso è stato devoluto in beneficenza ) tra giocatori che militano e hanno militato nel Marsala. La partita, che si è svolta allo stadio Lombardo Angotta di Marsala, il 25 maggio 2017, è stata arbitrata dal nostro Antonio Pellegrino, coadiuvato da Marco Maggio e Giorgio Colarossi ( nella foto con il lutto al braccio in onore a Stefano Farina ). Dopo il minuto di raccoglimento le due formazioni, la Blu capitanata da Valerio Genesio e la Arancio con il capitano Marco Fina si sono date battaglia con vittoria finale per 4 - 2 a favore della squadra di Genesio. Particolarmente commovente la cerimonia svoltasi alla fine della gara in ricordo del giocatore scomparso.

 

CIAO STEFANO

 

Nella foto Stefano Farina ricevuto dal sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo e dall'assessore allo sport Lucia Cerniglia, insieme a una delegazione della sezione di Marsala

 

Il 23 maggio Stefano Farina ha lasciato questo mondo, la sua famiglia, e gli arbitri italiani, tra il grande sconforto di quanti, e sono veramente tanti, gli hanno voluto bene e lo hanno stimato per le sue grandi doti umane e sportive. Nel formulare le nostre condoglianze alla famiglia desideriamo rivivere la splendida visita di Stefano alla nostra sezione avvenuta appena una anno fa, l'11 marzo 2016:

 

L’atteso incontro con Stefano Farina è avvenuto venerdì 11 marzo, a Marsala presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico. Prima della Riunione Tecnica, però, nel primo pomeriggio un gruppo di arbitri, guidato dal Presidente Biagio Girlando, ha accompagnato Farina in un mini giro turistico di Marsala, città dove è nato il papà di Stefano, poi trasferitosi a 13 anni a Genova; Stefano, che non aveva avuto occasione, prima di ora, di venire a Marsala, ha accolto volentieri l’invito da parte della Sezione. La delegazione della Sezione e Stefano Farina sono stati ricevuti dal Sindaco al Palazzo Municipale, intrattenendosi per un po’, discutendo di impianti sportivi e di calcio a Marsala, poi visita del Museo Garibaldino e caffè presso una antica caffetteria del centro storico.
In serata la Riunione Tecnica resa ancora più interessante per la raffinata abilità oratoria del relatore che ha intitolato i lavori così: “Attese e dubbi: posso arrivare in Serie A?”.
Presenti Michele Cavarretta, Presidente del CRA Sicilia, e Toti Ernandez, Delegato Provinciale FIGC-LND, oltre a tantissimi graditi ospiti come Giorgio Vitale, Gigi Flaccomio, Armando Salvaggio, Filippo Tilaro, Antonino Alesi, Marcello Terzo (Vice Presidente della Sezione di Palermo), Francesco D’Anna (Presidente della Sezione di Barcellona Pozzo di Gotto).
Farina ha subito sottolineato che la Sicilia in passato ha avuto arbitri di grande spessore e che gli arbitri siciliani hanno il dovere di ritornare ad essere protagonisti a livello nazionale ed internazionale, e per arrivare a questo risultato occorrono entusiasmo e determinazione. L’arbitraggio va amato, non basta volergli bene, deve essere al primo posto, dopo le cose primarie, la famiglia, lo studio, il lavoro; è una realtà che va vissuta intensamente con gli allenamenti, la forma fisica, lo studio costante e aggiornato del regolamento, ed il solo talento non è sufficiente perché senza disciplina è come avere una Ferrari senza benzina.
Stefano Farina ha poi proposto alcuni video, che ha commentato e discusso con il coinvolgimento di diversi colleghi presenti ed ha terminato la sua lezione con il concetto che per arrivare in Serie A, prima bisogna crederci, poi bisogna volerlo fortemente ed infine cercare di essere competitivi attraverso qualità e determinazione.
Dopo la riunione, scambio di doni, foto varie e cena presso un caratteristico ristorante di una contrada di Marsala.

 

 

 

7° TORNEO DELLA LEGALITA'

Memorial Antonio Zanda

 

da Sx Giovanni Lentini, Luigi Ditta, il dott Manfredi Borsellino, Nino Ditta e Biagio Girlando

Sabato 13 maggio grande festa allo stadio Paolo Marino di Castelvetrano dove si è svolta la settima edizione del Torneo della Legalità vinto dalla formazione dei magistrati allenata da un ex giudice, Raimondo Cerami attuale commissario straordinario della provincia di Trapani. Nella formazione della Polizia di Stato, ha giocato Manfredi Borsellino figlio dell'indimenticabile Paolo Borsellino. Presenti inoltre Antonella Vivona dirigente del commissariato di Castelvetrano, il capitano dei carabinieri Davide Colangeli ed il presidente della corte di appello di Palermo Matteo Frasca. Molto ammirata l'esibizione della Fanfara dei bersaglieri di Trapani. A dirigere le gare si sono alternati Luigi Ditta e Giovanni Lentini mentre ha sempre svolto la funzione di assistente l'ormai "anziano" Nino Ditta, riscuotendo grande consenso da parte del folto pubblico presente.

 

ASSEMBLEA ORDINARIA

 

Ai sensi dell'art.20 comma 3 del Regolamento AIA, il Presidente Biagio Girlando ha convocato l'ASSEMBLEA ORDINARIA 2017 per venerdì' 19 maggio p.v. alle ore 18:00 presso i locali sezionali di Via Tommaso Pipitone 12 a Marsala.

 

Diversi i punti all'Ordine del Giorno allegato alla convocazione ufficiale inviata a ciascun associato tramite sinfonia for you.

 

MARSALA - TRAPANI

2^ amichevole in vista del Torneo della memoria

 

A Trapani, nei giorni scorsi, la prima amichevole tra le rappresentative delle Sezioni di Trapani e Marsala, è stata vinta dai Trapanesi per 8-1.  Nella serata del 4 maggio, allo stadio Lombardo-Angotta di Marsala, vincono i locali per 5 - 3 ( doppiette di Giuseppe Pantaleo e Luigi Fici e goal di Roberto D'Avaro ). La gara è stata diretta da Nino Sciacca coadiuvato da Antonio Pellegrino e Giorgio Colarossi. Presenti oltre ai due Presidenti Sezionali Mimmo Poma e Biagio Girlando, il Presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta e vari dirigenti delle due sezioni Antonella Figuccio, Angelo Attinà, Vincenzo Messana, Nino Ditta, Salvatore Mangano, Alessandro D'annibale, e Fabio De Pasquale. Tra gli spettatori gli arbitri trapanesi Daniele Virgilio, Edoardo Gianquinto e Fabio Milana. Dopo la gara tutti insieme a mangiare la Pizza in un simpatico momento conviviale.

 

CRA SICILIA IL RADUNO D'ELITE

 

A Enna dal 27 al 28 aprile 2017 nella splendida cornice dell'Hotel Federico II, il CRA Sicilia ha radunato l'elite dell'arbitraggio siciliano, e per la sezione di Marsala, accompagnati da Biagio Girlando e Angelo Attinà i nostri arbitri Giovanni Reina e Mario Certa e l'osservatore Vito Buffa ( assente per motivi di lavoro Giuseppe Pantaleo ).  Test atletici e tante ore di aula tra quiz e filmati per arbitri, assistenti e osservatori in vista del finale di stagione e complimenti al Presidente Michele Cavarretta al Vice Armando Salvaggio a Filippo Tilaro e a tutta la dirigenza della sezione di Enna per l'ottima organizzazione.

 

5 GIOVANI PROMESSE

 

Da sinistra Giovanni Ingargiola, Mario Pipitone, Giuseppe Fiandra, Davide Pipitone e Luca Sciacchitano, hanno tutti 16 anni tranne Davide Pipitone che ne ha 15 e sono studenti presso il Liceo Scientifico di Mazara del Vallo.  Sono arbitri dallo scorso mese di dicembre 2016, ed hanno all'attivo già almeno una gara ciascuno tra campionato giovanissimi provinciale e giovanissimi regionale sperimentale, in particolare Luca Sciacchitano ha già diretto tre gare, seguito da Ingargiola e Fiandra con due gare ciascuno.

 

CALCIO/5: CARLO GIRONE ESORDIO IN C1

 

Sabato 22 aprile 2017, il nostro Carletto Girone debutterà nella Serie C1 Girone A del campionato regionale di Calcio a Cinque nella gara Real parco C5 - Città di Scicli in quel di Altofonte.

Carlo ha 26 anni è di Mazara del Vallo, ed è un tecnico di radiologia.

E' arbitro dal 2006 e dal 2010 al 2015 è stato in forza alla sezione di Siena, raggiungendo sia la Promozione come categoria arbitrale che la Laurea come Tecnico Sanitario.

Adesso la nuova avventura nel Calcio a 5 che pare stia cominciando a dare qualche soddisfazione.

Un grosso "in bocca al lupo" dal Presidente Biagio Girlando e da tutti gli arbitri marsalesi.

 

LA RTO CON GAETANO SCONZO

 

Un ospite d'eccezione, nella Riunione Tecnica di venerdì 7 aprile, il Prof. Gaetano Sconzo, giornalista sportivo de La Sicilia di Catania, esperto conoscitore del calcio siciliano e nazionale, e nel passato insegnante di Nuoto, giocatore di calcio, allenatore e dirigente FIGC, nell'occasione in compagnia di un altro cronista sportivo, il prof Nello Bonvissuto. Interessanti gli argomenti trattati dall'eclettico personaggio corredati da tutta una serie di aneddoti su i più famosi arbitri siciliani, primo fra tutti l'indimenticabile Concetto Lo Bello e su tanti arbitri venuti ad arbitrare in Sicilia.

Numerosi gli interventi da parte degli associati marsalesi che hanno poi concluso la serata con una cena conviviale.

 

GIOVANBATTISTA BONSIGNORE

ALLA SUA PRIMA GARA

 

Esordio di tutto rispetto per Giovanbattista Bonsignore, 15 anni, studente presso il Liceo Scientifico di Mazara del Vallo, nella gara del campionato Giovanissimi Regionale fascia B, Sport Club Marsala 1912 - Academy G.Tedesco, giocata martedì 4 aprile, sul campo comunale di Strasatti a Marsala e vinta dagli ospiti per 4 - 1.

Buona la prestazione di Giovanbattista che nell'occasione è stato seguito dal proprio Organo Tecnico Angelo Attinà.

Soddisfatte dell'arbitraggio anche le due società.

 

 

ALESSANDRO ANGELO DIRIGE UNA GARA DEL CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 A-B

 

Grossa soddisfazione per il nostro Alessandro Angelo, cui vanno i compiacimenti di tutti gli arbitri della sezione di Marsala, che domenica 9 aprile a Trapani ha diretto la gara valevole per il campionato Nazionale Under 15 A-B Trapani Calcio - Fiorentina SpA vinta dalla squadra granata per 1 - 0

 

 ALESSANDRO D'ANNIBALE:

ALTRA IMPORTANTE DESIGNAZIONE

 

Mercoledì 5 aprile altro big match nel campionato della Lega PRO, Catanzaro - Foggia vinto dai pugliesi per 2 - 1. In campo nuovamente la terna siciliana composta dall'arbitro Luigi Pillitteri della sezione di Palermo, dal nostro Alessandro D'Annibale e dall'altro assistente, Salvatore Sangiorgio della sezione di Catania.

 

GARA DI BENEFICENZA A MARSALA

 

Si è disputata nella mattinata di lunedì 3 aprile 2017 la gara di beneficenza allo stadio Lombardo-Angotta di Marsala, dedicata alla lotta contro il bullismo, tra la Nazionale dei Ragazzi di Amici e la squadra del Calcio Femminile Marsala terminata 6 - 6 dopo i tiri di rigore. In campo la terna della nostra sezione composta dall'arbitro Antonino Sciacca e dagli Assistenti Antonio Pellegrino e Marco Maggio.-

 

ANTONIO PELLEGRINO

esordio in II^ctg

 

Antonio Pellegrino, che ha fatto il proprio esordio in III^ categoria, domenica 12 marzo, continua bene e oggi domenica 2 aprile ha debuttato nella massima categoria dell'OTS a Trapani, nella gara, Juvenila - Real Santa Ninfa 2014, vinta per 2 - 1  dalla squadra ospite.

Antonio, lo ricordiamo, ha 18 anni, ed è uno studente del liceo scientifico di Marsala.

Sia nella precedente stagione che in quella in corso, si è distinto per serietà ed impegno, ottenendo anche importanti designazioni nel settore giovanile.

Ad Antonio i compiacimenti  del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

STAGE FORMATIVO PER 7 GIOVANI ARBITRI

 

Una domenica di lavoro, oggi 2 aprile 2017, per Giovanbattista Bonsignore, Giovanni Ingargiola, Giorgio Colarossi, Francesco Vinci, Davide Pipitone, Riccardo Oliva e Fabio Li Vigni, che insieme al designatore del Calcio/11 dell'OTS Angelo Attinà, hanno fatto pratica sul terreno di giuoco provando metodi di spostamento, posizionamento, fischio e gesticolazione. Questi ragazzi saranno tutti impegnati nelle due prossime settimane nel campionato Giovanissimi Provinciale e Giovanissimi Regionale Sperimentale.

 

LA FINALE DI ANDATA DI COPPA ITALIA LEGA PRO

TUTTO OK PER LA TERNA SICILIANA

 

Ottima prestazione della terna siciliana ieri sera a Matera, nella finale di andata di coppa Italia di Lega Pro Matera-Venezia finita 1 - 0.   Davanti a circa 6000 spettatori i nostri ragazzi, l'arbitro Luigi Pillitteri di Palermo, gli assistenti Alessandro D'Annibale e Salvatore Sangiorgio hanno ben figurato e garantito la piena regolarità del match.    Ancora una volta bravi, bravo Alessandro e tantissimi complimenti. 

 

ALESSANDRO D'ANNIBALE

Designato per la finale

di coppa Italia Lega Pro

 

Il nostro Alessandro D'Annibale è stato designato come Assistente N.1 per una importantissima gara di questa stagione sportiva in Can/Pro: la finale di andata di coppa Italia di Lega Pro Matera-Venezia che si disputerà Mercoledì 29 marzo alle 20:30. 

La terna, tutta siciliana è composta oltre che dal nostro D'Annibale, dall'arbitro Luigi Pillitteri della sezione di Palermo e da Salvatore Sangiorgio della sezione di Catania che funge da AA2. "un risultato - ha commentato Alessandro - figlio di anni di sacrifici e passione ...ma anche di impegno e crescita personale ed arbitrale che dedico alla mia sezione".  Ad Alessandro i complimenti  del Presidente Biagio Girlando, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

GLI ESORDI DEI NUOVI ARBITRI

 

Dallo scorso mese di gennaio, tutti gli arbitri che hanno conseguito la qualifica nel mese di dicembre 2016, vengono designati nel campionato Giovanissimi Provinciali:

Giorgio Colarossi ha diretto Boeo Marsala-Cinque Torri Trapani ( 09/02/2017 ), Giuseppe Fiandra ha arbitrato la sua prima gara il 20 febbraio 2017 Mazarese-Boeo Marsala e si è subito distinto ed ha diretto domenica 26 marzo 2017 la gara Giovanissimi Regionali Garibaldina-Cantera Ribolla. Angelo Giarraputo ha esordito il 19 febbraio 2017 nella gara Real Selinunte-Cinque Torri Trapani e già domenica 2 aprile farà la sua 4^ gara, una giovanissimi regionale a Corleone: Animosa Civitas-Renzo Lo Piccolo Terrasini

           Giorgio Colarossi                            Giuseppe Fiandra                  Angelo Giarraputo

Luigi Ditta ha iniziato il 9 febbraio 2017 con la gara GIP Accademia Belice Calcio-Riviera Marmi e sta facendo molto bene tanto che è già alla sua 8^ gara tra giovanissimi regionali e Allievi Provinciali. Pure Luca Sciacchitano si è subito distinto ed ha già diretto due gare, una Giovanissimi Provinciali ed una regionale. Infine, per il momento, Francesco Martinciglio, alla sua prima gara, ieri 27/03/2017 a Mazara: Aurora Mazara-Riviera Marmi 2015.

            Luigi Ditta                         Luca Sciacchitano                       Francesco Martinciglio

 

ANTONIO PELLEGRINO

esordio in III^ctg

 

E anche il nostro Antonio Pellegrino, ha fatto il proprio esordio in III^ categoria, domenica 12 marzo presso il campo Comunale di contrada Paolini a Marsala, nella gara, Nuova Mothia - Cantera Ribolla, vinta per 6 - 1  dalla forte compagine Marsalese.

 

Antonio Pellegrino, 18 anni, è uno studente del liceo scientifico di Marsala, e sia nella precedente stagione che in quella in corso, si è distinto per serietà ed impegno, ottenendo anche importanti designazioni nel settore giovanile.

 

Ad Antonio i complimenti  del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

GIOVANNI FIGUCCIA

Assistente Arbitrale

al CRA SICILIA

 

 

Un debutto del tutto particolare sabato 18 febbraio nella gara del campionato di Promozione, Partinicaudace - Kamarat, conclusasi con il risultato di 5 - 1.

 

Giovanni Figuccia lascia il fischietto per la bandierina e da assistente n.2 coadiuva l'arbitro Alessandro Angelo insieme all'AA1 Federico Ferreri.

 

Terna tutta marsalese quindi in quel di Partinico.

 

A Giovanni tantissimi auguri per la nuova avventura da parte di tutti gli associati della sezione di Marsala

 

 

DAVIDE FERRERI

esordio in III^ctg

 

 

Ancora un altro esordio, questa volta in III ctg, da parte di Davide Ferreri, 18 anni, studente liceale, di Santa Ninfa.

Domenica 12 febbraio, alle ore 11:30 presso il campo Comunale di contrada Paolini a Marsala, Davide dirigerà la gara, Nuova Mothia - Ustica.

A Davide come di consueto in questi casi,  un grande "in bocca al lupo" da parte del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

VINCENZO PERNICE

debutta in II^ctg

 

 

Dopo gli esordi in II^ categoria di Antonino Sciacca, Antonino Giacalone, Maurizio Lodato, Giuseppe Corona e Giovanni Lentini, e la volta di una altro nostro giovane talento Vincenzo Pernice, 18 anni, studente liceale, di Mazara del Vallo.

Mercoledì 8 febbraio, alle ore 15 presso il campo Comunale Sasi di Calatafimi, Vincenzo arbitrerà la gara, Calatafimi Don Bosco - Polisportiva Alqamah FC.

A Vincenzo un grande "in bocca al lupo" da parte del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

 IL RADUNO OTS DI META' STAGIONE

con Michele Cavarretta

 

 

Domenica 5 febbraio 2017, la nostra sezione ha convocato arbitri ed osservatori OTS per il raduno di metà stagione. Alle 9:00 puntuali gli arbitri hanno effettuato i test atletici presso i campetti dello Spagnola Club a Marsala sotto la supervisione di Alessandro D'Annibale ( AA CAN/PRO ), Giuseppe Sammaritano ( OA CRA ) e l'Organo Tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà ed una breve visita del Presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta, Contemporaneamente nella vicina struttura della Pizzeria De Vita, Riunione con gli osservatori ed il Presidente della sezione Biagio Girlando, l'Organo tecnico per l'attività degli OO.AA Salvatore Mangano, raggiunti poi dallo stesso Cavarretta. Alle 12:00 tutti in aula, arbitri ed osservatori per una lezione sul regolamento, e le recenti innovazioni, tenuta da Michele Cavarretta. Dopo la pausa pranzo i quiz sul regolamento e un refresh sulle disposizioni dell'OTS.

 

LA VISITA DI ALESSANDRO GIALLATINI

 

 

E' stata particolarmente gradita la visita alla nostra sezione, Lunedì 30 gennaio di Alessandro Giallatini, assistente internazionale della sezione di Roma2.

Come da programma, nel primo pomeriggio, si è tenuta la seduta di allenamento allo stadio Lombardo-Angotta con alcuni ragazzi dell'OTS, l'AA CAN/PRO Alessandro D'Annibale, l'arbitro Giovanni Reina e l'AA Vito Licari ( entrambi CRA Sicilia ).  Alle 19:00 la Riunione Tecnica presso la sala conferenze del Monumento ai Mille che ha registrato una alta partecipazione di associati provenienti da tutta la parte occidentale della provincia di Trapani. Presenti anche il Presidente del Cra Sicilia Michele Cavaretta, il Presidente della sezione di Trapani Mimmo Poma, l'Osservatore CAN Nino Alesi della sezione di Agrigento. Alessandro ha dato subito una ottima impressione per la sua semplicità e per la capacità di integrazione con i giovanissimi arbitri che ha piu' volte coinvolto durante la riunione.   Attraverso una serie di fotografie e filmati, ha ripercorso la propria carriera arbitrale trasmettendo il messaggio che con impegno e dedizione, a piccoli passi, si possono raggiungere grandi traguardi senza nessuna preclusione.   Viva la soddisfazione espressa dal Presidente della sezione Biagio Girlando per la buona riuscita dell'evento che si è concluso con la cena conviviale presso un noto ristorante della città.

 

 

14° RADUNO SEZIONALE OTS

 

Domenica 5 febbraio 2017 dalle 09:00 alle 17:00, si svolgerà il Raduno OTS di metà stagione presso la Trattoria De Vita di c/da Cutusio a Marsala, in particolare gli arbitri effettueranno i test atletici nella vicina struttura dello Spagnola Club e poi si uniranno agli osservatori per la parte teorica in aula. Al Raduno sarà presente il Presidente del CRA Sicilia Michele Cavarretta.

 

LA RTO CON MICHELE CAVARRETTA

 

Lunedì 27 gennaio presso la nuova sala conferenze dell'area monumentale dedicata a Giuseppe Garibaldi ed ai suoi Mille, ha avuto luogo la Riunione Tecnica con il Presidente del CRA Sicilia, Michele Cavarretta.

Il Presidente ha sensibilizzato, specie i giovani arbitri a prestare la massima attenzione nell'uso dei social network  nel rispetto dell'art.40 del Regolamento AIA, per poi affrontare diversi argomenti, sia di carattere comportamentale che tecnico, ribadendo la necessità che l'arbitro abbia sempre la massima concentrazione e conseguente attenzione durante lo svolgimento dell'attività arbitrale.   Interessanti e coinvolgenti poi i vari filmati sia a carattere nazionale che regionale con episodi tecnici. commenti e coinvolgimento dei giovani arbitri nella discussione. 

 

GIOVANNI LENTINI

debutta in II^ctg

 

 

Ancora un debutto dei nostri arbitri nella massima categoria dell'OTS, Giovanni Lentini, 20 anni,  di Campobello di Mazara, farà il proprio esordio in II^ categoria, domenica 29 gennaio al campo comunale di Crocci di Valderice, ore 15:00.

 

 

La gara, è Valderice Calcio 2013 - Real Santa Ninfa 2014.

 

 

A Giovanni, il tradizionale "in bocca al lupo" da parte del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

ULTIMO CORSO PRIME DESIGNAZIONI

 

                   Marco Maggio                                        Giorgio Colarossi                                      Ignazio Schifano

Comincia l'avventura arbitrale per tre ragazzi che lo scorso 18 dicembre 2016 hanno acquisito la qualifica di Arbitro Effettivo presso la nostra sezione:

mercoledì 1 febbraio  al campo di c/da Paolini e Marsala alle 15:00, Marco Maggio dirigerà la gara Giovanissimi Regionale Sperimentale Boeo Marsala - Adelkam

giovedì 9 febbraio a Strasatti alle 15:30, Giorgio Colarossi arbitrerà la gara Giovanissimi Provinciale Boeo Marsala - Cinque Torri Trapani ed infine venerdì 27 gennaio al campo Alternativo di Castelvetrano alle 15:15, Ignazio Schifano dirigerà la gara Giovanissimi Provinciale Real Selinunte - SC Mazarese 2.   A tutti e tre un grosso "in bocca al lupo" da parte di tutti gli Associati della sezione di Marsala

 

GIUSEPPE CORONA

debutta in II^ctg

 

Il 2017 si apre con una piacevole notizia,  Giuseppe Corona, 17 anni, di Gibellina, farà il proprio esordio in II^ categoria, sabato 7 gennaio al campo comunale Nino Vaccara di Mazara del Vallo, ore 15:00 nella gara, SC MAZARESE - GIARDELLINESE.

 

Giuseppe, studente presso il Liceo Scientifico di Castelvetrano, già dalla scorsa  stagione sportiva ha dato buona dimostrazione di padronanza del ruolo e si è particolarmente distinto nella categoria Juniores Provinciale.

 

Un grosso "in bocca al lupo" da parte del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

III° POSTO AL TORNEO DELL'AMICIZIA DI CALCIO/5

 

 

Dal 27 al 28 dicembre  2016 si è svolto, organizzato dalla sezione di Enna, il tradizionale  Torneo dell'Amicizia di Calcio a 5, giunto alla ottava edizione che ha visto la partecipazione di 8 squadre, Agrigento, Barcellona P.d.G., Caltanissetta, Catania, Enna, Marsala, Palermo e Trapani, suddivise in due gironi. Le 16 gare del fitto programma si sono svolte presso il campo "Green Park" di Enna Bassa e sono state contraddistinte da un buon livello di agonismo ma sostanzialmente nel pieno spirito dell'amicizia che questo torneo porta sempre avanti sin dalla sua nascita. La competizione è stata vinta dalla sezione di Caltanissetta, che ha vinto 8-2 la finale disputata con la sezione di Palermo. La nostra sezione è giunta Terza avendo battuto, nella finalina per 5-1 la compagine di Agrigento. La sezione di Marsala ha partecipato a tutte le 8 edizioni avendone vinta anche una, e in questa la squadra è stata totalmente rinnovata, grazie anche al grande impegno profuso da Alessandro Angelo. Ecco la pagella di Luigi Fici con i voti dati ai partecipanti:
Giovanni Rizzo: tipico portiere moderno che carica la squadra e fa il suo lavoro in modo egregio...qualche piccola sbavatura in una gara ma tutto è concesso; è pur sempre un arbitro. Voto 8                                Alessandro Angelo: il capitano tutto fare, porta in avanti la squadra e sceglie benissimo i tempi di anticipo...a volte si affeziona troppo al pallone e commette qualche errore. Tutto sommato molto bene... Segna anche 2 reti importanti. Voto 8.5
Piergiuseppe Caradonna: fa la fascia come Maicon e Cafù...i piedi sono un pò meno delicati ma mette a segno 2 reti di grande classe. Voto 8
Lorenzo D’Avaro: il calciatore che subisce più falli facendosi veramente male ma nonostante ciò rimane in campo con il cuore aiutando la squadra e segnando pure. Che dire un esterno di tutto rispetto voto 9
Luigi Fici: attaccante che si rivendica della brutta esperienza di Calanovella. Aiuta la squadra ed è freddo sotto porta come uno scorpione velenoso. Voto 9.5
Giuseppe Morana: col pallone ancora non ha fatto amicizia ma si spera  in un futuro migliore. Poi ottimo panchinaro destro e quando entra da il suo contributo distruggendo gli avversari come un carterpillar voto 7
Giovanni Ingargiola: lavora e si impegna su tutti i palloni con margini di miglioramento, ha poche occassioni per essere incisivo ma si destreggia bene. È un ragazzo del nuovo corso che ha già cercato di essere protagonista con la squadra AIA marsala voto 7
Marco Aristodemo: lavora e si impegna aiutando la squadra divorandosi una grande occasione da gol. Ma il suo ruolo lo ricopre in modo egregio essendo un'ottima alternativa per la squadra voto 7  e infine Biagio Girlando, il Presidente e dirigente accompagnatore, si distingue caricando continuamente la squadra e incitando i propri giocatori alla vittoria, voto 8.

 

LA CONVIVIALE DEGLI AUGURI

 

L'atmosfera ricordava un po' l'Hogawarts di Harry Potter, e in effetti la cornice della saletta del ristorante Ardigna sito nei boschi del comune di Vita, si è prestata in modo ottimale per la conviviale degli auguri per le festività Natalizie della nostra sezione, lo scorso martedì 20 dicembre. Conviviale che ha registrato la partecipazione di una cinquantina di Associati insieme a mogli e fidanzate. Nell'occasione il Presidente Biagio Girlando ha formulato gli auguri a tutti i presenti ed anche agli altri associati che per un motivo o per un altro non hanno partecipato.

 

ARRIVANO 34 NUOVI ARBITRI

 

Domenica 18 dicembre 2016 resterà una data importante per i 34 ragazzi che hanno superato gli esami al termine del corso arbitri 2016 tenuto nelle scorse settimane nella nostra sezione.   La commissione presieduta dal componente Cra Sicilia, Vito Milana e composta dal Presidente della sezione di Marsala, Biagio Girlando e dagli arbitri benemeriti Angelo Attinà e Salvatore Mangano, ha esaminato e promosso 33 ragazzi e una ragazza, tutti provenienti dai diversi comuni della giurisdizione della sezione di Marsala ( si va da Marsala a Santa Margherita Belice, passando per Petrosino, Mazara e Castelvetrano ).   16 anni l'età media e sostanzialmente buono il livello di preparazione dei ragazzi che hanno partecipato al corso nelle sedi di Marsala ( Sezione ), Mazara del Vallo ( liceo scientifico ) e Castelvetrano ( Liceo Scientifico ).

Il Presidente Girlando nel dare il benvenuto ai 34 giovani ha voluto ringraziare tutta la "squadra" della sezione che s è impegnata sia durante lo svolgimento del corso che nella impegnativa giornata degli esami: Giuseppe Pantaleo, Nino Ditta, Angelo Attinà, Alessandro D'Annibale, Salvatore Mangano, Antonino Giacalone, Giovanni Lentini e Marco Aristodemo. 

 

STELLA DI BRONZO DEL CONI A

MARINO E BERNARDONE

 

La stella di Bronzo al merito sportivo, è stata conferita dal Coni a due nostri associati: Antonino "Uccio" Marino e Matteo Bernardone, mitici "guardalinee" di Salvatore Lombardo. Giovedì 15 dicembre 2016 presso la sede del Coni a Trapani, il delegato provinciale Salvatore Castelli, ha consegnato il prestigioso riconoscimento per l'intensa attività arbitrale al servizio dello sport.  Grandi compiacimenti da parte di tutti gli arbitri della sezione di Marsala e del Presidente Biagio Girlando

 

MAURIZIO LODATO

debutta in III^ctg

 

Maurizio Lodato, 19 anni,  di Santa Nifa, farà il proprio esordio in III^ categoria, domenica 11 dicembre al campo comunale di Paolini a Marsala, ore 14:30.

 

La gara, è Nuova Mothia - Virtus Athena, nel campionato che per questa stagione sportiva ha registrato la presenza di due sole società trapanesi, tant'è che le due stesse società sono state integrate nel campionato di terza categoria della delegazione provinciale di Palermo della FIGC-LND.

 

A Maurizio, che in questo inizio di stagione si è particolarmente distinto nella categoria Juniores Provinciale, un grosso "in bocca al lupo" da parte del Presidente Biagio Girlando, dell'organo tecnico per il calcio/11 Angelo Attinà, del consiglio direttivo sezionale e di tutti i colleghi della sezione AIA Marsala.

 

 LA RTO CON ANTONINO IGNAZZITTO

 

 

La Riunione Tecnica di venerdì 18 novembre, si è regolarmente svolta come da programma, nell'attuale sede sezionale ( provvisoria nell'attesa del completamento dei lavori al palazzetto ), ed è stata dedicata al Calcio a 5, avendo ospite Antonino Ignazzitto, nell'occasione accompagnato da Vito Di Paola e Vincenzo Messana.   Dopo l'introduzione a cura del Presidente sezionale Biagio Girlando, Ignazzitto ha disquisito su aspetti e tematiche del calcio/5 con il supporto di alcuni interessanti video riguardanti ovviamente il futsal con qualche inserimento anche di argomenti riguardanti il calcio a 11, per quelle parti in comune tra le due discipline. Elevato è stato il livello di attenzione di tutti gli associati presenti specie dei diretti interessati in organico al calcio/5, che hanno posto domande e quesiti all'illustre ospite instaurando un costruttivo clima e un animato dibattito.

 SEGUICI SU FACEBOOK 

 

CLICCA SULLA FOTO
CLICCA SULLA FOTO